Siamo da sempre circondati dalla carta

I cinesi hanno prodotto i primi fogli già a partire dal 105 d.C. e sicuramente anche tu avrai tenuto tra le mani la carta fin dalla tenera età; Dai libri da colorare ai libri scolastici, giornali e riviste, poster, volantini, biglietti da visita, depliant, mappe, scatole, imballi, tovaglioli e tutto ciò che può venirti in mente.

libri bambinidisegnare non patinata

Come puoi vedere la carta è un’elemento ancora molto presente nelle nostre vite, nonostante l’aumento della tecnologia digitale, può farci credere che la carta sia destinata a scomparire, ma non è così.

Non ci sono mai state opportunità più grandi nel canale di stampa di quante ce ne siano adesso. Lo spazio digitale è diventato un luogo disordinato.

Le organizzazioni che desiderano differenziarsi possono sfruttare la tranquillità relativa del canale di stampa. Meno operatori di marketing utilizzano la stampa.

I tuoi concorrenti potrebbero credere che il canale di stampa sia morto. Meno concorrenza nella stampa significa che più persone prestano attenzione ai messaggi recapitati attraverso questo canale.

Per sfruttare appieno il potere del marketing di stampa, è necessario comprendere la carta.
La carta aiuta a trasmettere sensazioni e qualità. È una parte cruciale dell’esperienza complessiva che i consumatori hanno con il tuo materiale di marketing.

Ecco alcuni suggerimenti e fattori che ti aiuteranno a scegliere la carta giusta per i tuoi progetti di marketing di stampa

1. Inizia ogni progetto avendo già la carta in mente

Quando progetti il tuo articolo/prodotto di marketing, scegliere la carta giusta è importante quanto scegliere il carattere giusto. La scelta della carta può avere un forte impatto sul prodotto finale e sui costi di produzione.

Pensa ai seguenti aspetti da considerare nella tua scelta di carta:

  • Qual è il tuo prodotto finale? È un libro, un poster, un volantino, un biglietto da visita, ecc.?

  • Quanto ti piacerebbe che il prodotto fosse duraturo? Vuoi che il pezzo resista a poche settimane di utilizzo o anni di utilizzo?

  • Che sensazione vuoi che il tuo prodotto trasmetta? Dovrebbe essere considerato di fantasia o economico?

  • Quali risorse mostrerà? Ad esempio, servirà per visualizzare foto di grandi dimensioni o sarà un testo che deve essere particolarmente leggibile?

2. Scegli tra carta patinata e non patinata

carta non patinata libro

Sono disponibili in una varietà di finiture:

La cosa più importante da sapere è che le differenze tra non patinato, opaco e lucido sono principalmente la quantità di rivestimento applicato alla carta.

Carta patinata

La carta patinata è rivestita con un sigillante per superfici. Questo rivestimento copre le minuscole pozze tra le fibre di carta, dandogli una superficie liscia e piatta.

Quando si stampa su carta patinata, l’inchiostro non può assorbire la superficie della carta. Il risultato è una stampa più nitida, soprattutto per le immagini e un aspetto più brillante degli inchiostri.

Carta non patinata

La carta non patinata è esattamente ciò che sembra: carta senza rivestimento o finitura di carta extra. Poiché non c’è rivestimento, non c’è abbagliamento sulla superficie, che lo rende ideale per le stampe che contengono molto testo o materiali di lettura. Poiché non c’è rivestimento, questa è la carta più porosa, che è la migliore per scrivere senza sbavature con la più ampia gamma di penne e matite rispetto alle altre finiture.

Rivestimento opaco

Il rivestimento opaco è un rivestimento leggero che fornisce una spinta al contrasto delle foto, ma si traduce in un bagliore molto ridotto.  Il rivestimento opaco offre una presentazione più liscia rispetto a un foglio non patinato e più morbido rispetto all’aspetto di un foglio lucido. I fogli opachi sono perfetti per migliorare il design visivo con un layout e un set di colori più sommessi senza avere un bagliore eccessivo di cui soffrono i rivestimenti patinati.

Rivestimento lucido

Il rivestimento lucido è un rivestimento che offre molta lucentezza, il che si traduce in un contrasto e una gamma di colori più elevati rispetto ad altri tipi di carta. Questo rivestimento è ideale per le immagini a colori in cui il colore deve “scoppiare”. Questo rivestimento offre una finitura molto bella e un aspetto professionale per i materiali di marketing o altri tipi di stampe che vogliono mostrare il colore.

Rivestimento UV lucido

Il rivestimento UV Gloss è il rivestimento che fa risaltare le immagini. Migliora davvero il contrasto del colore e fa risaltare quei colori vibranti, molto più della normale carta lucida.

3. Considera il peso e lo spessore della carta

Il peso di una carta si riferisce al suo spessore. Viene misurata in sterline (ad esempio 20 #) e punti (ad esempio 10 PT). In generale, più un foglio di carta pesa, più è spesso. Il peso base di una carta viene calcolato pesando 500 fogli di carta tagliati alla sua base.

Le categorie di peso base comune sono:

  • Carta da Fotocopie ( detta anche  “usomano”)  varia dai 60 ai 90 g/m2
  • Cartoncino solitamente viene utilizzato per realizzare le copertine e varia dai 150 g/m2  fino ai 350 g/m2

La grammatura 90 g/m2

solitamente utilizzata per le pagine interne di un libro

La grammatura 130 g/m

utilizzata per stampe di qualità, riviste patinate, brochure, poster e materiali commerciali come i pieghevoli

La grammatura 170 g/m

utilizzata per brochure, presentazioni, cataloghi, locandine

La grammatura 350 g/m2

utilizzata per cartoline, biglietti da visita, copertine e materiali che richiedono consistenza

La grammatura 380 g/m

utilizzata per packaging, espositori, imballi

4. Decidi Opacità e Luminosità

Opacità si riferisce alla quantità di luce trasmessa attraverso la carta. È anche noto come “show-through”, poiché descrive la quantità di stampa visibile attraverso il rovescio del foglio stampato. Il 100% di opacità significa che non passa luce. Più bassa è la percentuale, più luce passa attraverso.

L’opacità di una carta è influenzata da cariche, peso, bianchezza e rivestimento.

La luminosità è la luce riflessa, in genere espressa su una scala da 1 a 100 (con 100 è il più luminoso). La maggior parte dei documenti riflette il 60-90% della luce. La luminosità influenza il contrasto, la leggibilità e la percezione del colore dell’inchiostro.

Contatta Imagina per ulteriori informazioni sulle opzioni di carta che possono aiutarti a rappresentare al meglio il tuo progetto.

Su misura per te

RACCONTACI IL TUO PROGETTO

Creiamo corporate identity, brand identity, attività di promozione e siti web.
A partire dal logo, immagine coordinata, brochure, cataloghi, packaging, merchandising,
foto, video, campagne pubblicitarie, fino alla progettazione di spazi per fiere ed eventi ed attività sul web.

CONTATTACI